Search Engine Advertising: la reale differenza tra SEO e SEA

    search engine advertising

    Ti occupi di marketing per una attività o hai un sito web dedicato alla tua azienda? Avrai di certo sentito parlare molto spesso di Search Engine Advertising e, sicuramente, anche i termini di SEO e SEA non ti sono affatto sconosciuti.

    Purtroppo, però, nonostante si tratti di aspetti fondamentali del marketing sul web, non sempre è facile trovare una definizione semplice ed esaustiva circa questi termini.

    Se vuoi scoprire il significato di SEA acronimo, la differenza tra SEO e SEA e come puoi sfruttare queste strategie di marketing digitale per aumentare il traffico al sito web, prosegui la lettura di questa breve guida.

    SEO e SEA significato e differenze

    I termini SEO e SEA vanno a identificare due aspetti differenti del più ampio Search Engine Marketing (SEM), quel ramo del marketing digitale che riguarda sia le attività svolte per ottimizzare i contenuti e migliorare i risultati organici, sia le attività inerenti ai risultati a pagamento.

    SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization e include tutte le attività svolte per assicurarsi che i motori di ricerca includano il tuo sito web (o alcune pagine di esso) tra i primi risultati della SERP per determinate parole chiave.

    SEA, acronimo di Search Engine Advertising, riguarda invece tutte quelle azioni svolte per far si che i motori di ricerca mostrino gli annunci della tua azienda tra gli annunci PPC, ovvero i risultati a pagamento che Google, ma anche gli altri motori di ricerca, posizionano in determinate aree della SERP.

    Entrambe queste strategie mirano ad aumentare il traffico al sito web, ma si tratta di due differenti aspetti del Search Engine Marketing: mentre con la SEA occorre pagare per le spese pubblicitarie, solitamente sottoforma di annunci PPC, la SEO garantisce traffico organico e quindi gratuito.

    Per quanto riguarda la SEO, ottenere un buon posizionamento in SERP non è sempre facile e, di solito, richiede un tempo abbastanza lungo per poter ottenere dei risultati soddisfacenti.

    Gli annunci legati alla SEA, invece, sono visibili immediatamente. Tuttavia, un sito che riesce a posizionarsi correttamente in SERP otterrà un gran coinvolgimento, e sarà visibile senza dover pagare Google, a differenza di quanto accade con i risultati a pagamento, che necessitano un budget da pagare a Google Ads.

    Search Engine Advertising o SEO?

    Uno dei punti più difficili che il possessore di un sito web si trova ad affrontare è la scelta della strategia da utilizzare.

    È meglio affidarsi alla SEO, che garantisce traffico organico al sito web, qualificato per le parole chiave inerenti all’attività, o pagare per annunci PPC e per il Search Engine Advertising, che darà risultati in base al budget stabilito?

    La risposta purtroppo non è univoca.

    Generalmente, la soluzione più corretta dovrebbe essere quella di integrare, in una strategia completa, SEO e SEA.

    Una strategia di marketing online ottimale può infatti trarre vantaggio da entrambi gli aspetti della SEM, visto che si completano a vicenda.

    Potenzialmente, si può sfruttare il Search Engine Advertising per avere dei risultati a breve termine e per testare la risposta del pubblico a determinate parole chiave, per poi integrarle nella propria strategia SEO e migliorare i propri risultati organici. La SEO, al contrario, darà dei risultati maggiori a lungo termine, e servirà ad aumentare l’autorevolezza del sito (e del brand proprietario) agli occhi del pubblico: un sito che viene mostrato tra i primi posti della SERP tra i risultati organici è infatti non solo più autorevole rispetto agli altri siti che occupano posizioni peggiori, ma conta anche un maggior numero di click.

    Naturalmente prima di decidere se investire su una strategia di SEM integrata o se concentrarsi su SEO o SEA, è opportuna una corretta e completa analisi del mercato di riferimento, perché ogni mercato è differente e potrebbe necessitare di particolari azioni di marketing.

    Bene, adesso sai cosa significa SEA acronimo e quali sono le differenze tra SEO e SEA.

    Hai altre domande sul Search Engine Marketing? Allora leggi l’articolo sull’ottimizzazione SEO per siti web!

    Copyright © 2019 Gruppo DiGi - Venduto e distribuito da PPM3

    Privacy Policy Cookie Policy

    Articoli Seo